fbpx

Se vuoi imparare a gestire al meglio il tuo tempo, la prima cosa che devi sapere è che il tempo non può essere gestito.

 

Il tempo ESISTE ed è assolutamente DEMOCRATICO. Tutti noi abbiamo a disposizione 24 ore ogni giorno, ovunque nel mondo.

 

Sia che tu sia un imprenditore di successo o un disoccupato, sia che tu sia un coltivatore di caffè nel Brasile o un monaco buddista in Tibet, il tempo è uguale per tutti.

Quello che cambia quindi è il modo in cui lo usiamo e il modo in cui gestiamo noi stessi.

Se il tempo rimane uguale per tutti, cambia invece molto il nostro livello di energia, la nostra attenzione, il nostro FOCUS.

E questi fattori fanno la differenza tra l’ essere una persona stressata, stanca, nervosa e una di successo, soddisfatta e produttiva.

 

Tu come vuoi essere?

 

Imparare ad usare il tempo in modo efficace significa ottenere il maggior risultato col tempo e le risorse  a tua disposizione. Per farlo, devi sapere che il nostro tempo può essere suddiviso in TRE TIPOLOGIE:

 

  1. IL TEMPO PIENO

  2. IL TEMPO VUOTO

  3. IL TEMPO SPRECATO

 

Il TEMPO PIENO è il tempo che impieghiamo a lavorare con impegno per il raggiungimento dei nostri obiettivi. E’ il tempo proficuo, produttivo.

Il TEMPO VUOTO, al contrario, è quel tempo dedichiamo al relax, a ricaricare le pile magari facendo sport, camminando, leggendo ecc.

Ed infine, il TEMPO SPRECATO è quel tempo fatto di distrazioni inutili e superflue che ci distolgono dai nostri obiettivi e non ci rilassano.

 

L’errore che facciamo più spesso, infatti, è quello di confondere IL TEMPO SPRECATO (la distrazione ) con il TEMPO VUOTO ( il relax), quando in realtà il tempo sprecato non ci ricarica per niente ma assorbe le nostre energie e la nostra concentrazione.

 

Quindi che fare?

 

Per usare più efficacemente il tuo tempo devi:

  • Concentrarti sul Tempo Pieno

  • Concederti del Tempo Vuoto

  • Eliminare o ridurre al minimo il Tempo Sprecato

Ciò è esattamente quello che fanno le persone di successo ovvero quelle che riescono a trarre il massimo della produttività dalle loro giornate che sembrano avere 48 ore!

 

É proprio vero che il tempo non è denaro, tu sei il denaro!

 

 

 

Se vuoi sapere come fare, segui le altre nostre dritte sull’argomento

 

 

Noi ci vediamo la prossima volta se non anche prima. Ciao!

Condividi:
Facebook
Facebook
RSS
YouTube
YouTube