Cos’è e Come funziona la Clay Bar o Argilla per carrozzeria?

Tanti la chiamano scherzosamente Pongo, molti Clay Bar e altrettanti semplicemente Argilla.

L’Argilla o Clay Bar è un composto a base di resina che viene utilizzato per rimuovere i contaminanti dalla superficie della carrozzeria, dai cristalli, dal metallo e dalla fibra di vetro. E’uno strumento di lavoro immancabile per chi desidera curare l’estetica delle auto con servizi appositi rivolti alla clientela ma anche per chi si dedica alla riparazioni tradizionali ma vuole consegnare le auto in modo impeccabile.

Può essere naturale o sintetica anche se la maggior parte delle argille in commercio è sintetica. La sua consistenza è simile alla pasta che usano i bambini per giocare ( da qui il nomignolo PONGO) ma è molto più elastica. Ed è proprio la sua elasticità a conferirle la durevolezza nel tempo anche se viene ripetutamente piegata, rivoltata, appiattita e appallottolata.

Inoltre l’Argilla per carrozzeria è studiata per affrontare contaminanti che il pongo per bambini non dovrà mai come ad esempio: inquinamento industriale, polvere metallica, polvere dei freni, smog. Questi contaminanti aderiscono alle varie superfici delle auto e rimangono attaccate anche se piove o se la vettura viene lavata all’autolavaggio o a mano.

Ve ne accorgete guardando la superficie e passandovi la mano. Alcuni contaminanti sono visibili chiaramente e al tatto sentirete che le varie superfici non sono completamente lisce.

Il modo per eliminare questi inquinanti è una bella passata di argilla.

COME FUNZIONA LA CLAY BAR o ARGILLA PER CARROZZERIA?

L’argilla per carrozzeria scivola sulla superficie e ingloba tutto ciò che si trova al di sopra. Le particelle inquinanti si attaccano all’argilla e vengono così rimosse dalla vernice o dal vetro ecc.

Per passare l’argilla, la superficie deve essere sempre lubrificata con un apposito lubrificante per argilla per evitare che i contaminanti graffino la vernice. Usata in modo appropriato, l’Argilla per carrozzeria è assolutamente sicura e non- abrasiva. Usare l’argilla è la scelta giusta per eliminare i contaminanti che si trovano al di sopra della vernice poichè non è un’operazione abrasiva dello strato trasparente della vernice.

L’argilla per carrozzeria, quindi, non rimuove i micrograffi presenti nello strato trasparente della vernice.

Adesso che sapere come funziona l’argilla per carrozzeria, sappiate che ci sono vari gradi di durezza dell’Argilla dalla più morbida alla più dura. Normalmente la media e la dura sono quelle più utilizzate. Più dura è l’argilla più attenzione dovrò mettere nel passarla sulla superficie. L’argilla dura è consigliata solo su auto gravemente contaminate. Qualsiasi argilla va usata con un lubrificante per evitare graffi.

COSA RIMUOVE L’ARGILLA PER CARROZZERIA?

Per sapere esattamente come funziona la Clay bar o argilla per carrozzeria , sappiate che l’argilla va usata per rimuovere: polvere dei freni, inquinamento industriale, depositi di piogge acide, polvere ferroviaria ecc.

Spesso questi contaminanti sono di natura metallica e, se non vengono rimossi, possono penetrare lo strato trasparente e attaccare la vernice sottostante facendo iniziare un processo di ossidazione che può portare alla ruggine. Per questo motivo è buona cosa rimuovere questi contaminanti per mantenere l’aspetto della vettura nel tempo.

L’argilla funziona anche contro moscerini, linfa e catrame. Può essere usata su metallo, parti cromate, vetro e vernice.

COME CAPIRE SE L’AUTO HA BISOGNO DELLA CLAY BAR?

C’è un semplice test da fare per capire se l’auto ha bisogno di essere sottoposta ad argilla o meno. Dopo aver lavato ed asciugato la vettura, mettete la mano dentro un sacchetto di plastica per alimenti e passate la mano sulla superficie. Se sentite dei residui o delle asperità significa che la superficie è contaminata.

Cere e sigillanti aderiscono meglio su una superficie decontaminata con argilla e la brillantezza sarà più uniforme e vibrante.

COME VA USATA?

L’argilla viene venduta sul nostro Negozio online in panetti da 8 oz ovvero 226 gr.

Normalmente 2oz ovvero 50gr vanno bene per decontaminare 3 o 4 vetture. Potete tranquillamente sezionare il panetto delle dimensioni che vi servono, conservando il resto. Normalmente va bene lavorare con un panetto che grande un po’ meno del palmo della vostra mano.

La nostra Griot’s Argilla per carrozzeria si trova in una comoda confezione richiudibile che vi permette di conservare la parte inutilizzata per le applicazioni successive.

NOTA BENE: per ottimizzare i risultati dell’applicazione dell’argilla e per allungare la vita dell’argilla stessa, evitate di lubrificarla con sapone o acqua. Essi infatti deteriorano prematuramente la composizione dell’argilla. Usate sempre appositi lubrificanti come il nostro Griot’s Speed Shine.

  • Lavate e asciugate la vettura
  • Spruzzate il Lubrificante per argilla su una piccola area della superficie da trattare 60cm x60cm
  • Strofinate leggermente l’Argilla per Carrozzeria avanti e indietro. All’inizio incontrerete dell’attrito. Quanto l’argilla scivolerà liberamente vorrà dire che la superficie è libera da contaminazioni.
  • Pulite l’area trattata con un panno in microfibra come il nostro Panno in microfibra 40520 e utilizzate il lubrificante per eliminare qualsiasi residuo di argilla.
  • Passando la mano sulla superficie, dovrebbe essere liscia come la pelle di un bambino. Se non lo è, ripetere l’operazione. Ripiegare l’argilla su stessa in modo da lavorare con un superficie pulita.

Cerca la tua argilla e gli altri prodotti per la decontaminazione qui: